sabato 25 giugno 2011

Chissà...

...mi illudo che tu possa leggere questo angolo virtuale, perché esiste ma non si tocca proprio come il luogo dove "sei" adesso.
E' proprio tutto come ogni volta...ogni volta che inizia l'estate qui giù, il caldo è già intenso e i pomeriggi li nel "forno" sono già diventati asfissianti,  me lo dicevano i ragazzi l'altro giorno quando ci siamo visti per te, io lo sai non sono ancora rientrata.
Sai cosa sei riuscito a farmi fare? mi hai fatto uscire da casa completamente da sola per la prima volta dopo più di un anno vincendo tutte le mie stupide paranoie,  l'ho fatto per te, volevo salutarti, dovevo esserci anche io e tornando a casa ho comprato un girasole come facevo sempre e questa volta anche una pianta di gelsomino per il mio bambino.
Sai cosa penso? ci sono cose che la morte non cancella, non credere che sia invincibile è solo il contrario della vita...hai detto poco! dirai tu...si hai ragione, ma ti posso garantire che non cancellerà mai la tua presenza, farai sempre parte della squadra...sarai con noi quando chiuderemo la sera...cercherò di avere più forza quando tirerò quel serramento arrugginito che mi aiutavi a chiudere tu..so che mi aiuterai ancora.
Lassù sulle nuvole chissà come si corre,  chissà cosa si prova quando si ha l'impatto con esse...
Comunque, tieni sempre presente una cosa...resterà sempre un posto a cui legare la tua bici e uno spazio sullo schedario all'ingresso dove posare la pompa per evitare che te la freghino.
Oh collega!!! mi raccomando!!! butta un occhio giù ogni tanto, faremo a turno per guardare il cielo e ricambiare il tuo sorriso...ci rivedremo al traguardo...un giorno ;)




4 commenti:

  1. Io...io non sono la persona più adatta per affrontare questi discorsi.. Infatti vorrei scriverti qualcosa ma sto qui a giocare le con unghie per il nervoso...beh.. Smak :*

    RispondiElimina
  2. oh, a me gli occhi bagnati me li fai venire sempre ;) bellissime parole Manu. Pensa, il mio nonno se ne ando` solo 3 settimane prima della mia nascita (ne porto il nome anche per questo), ma in famiglia ne abbiamo sempre parlato come fosse stato con noi e credimi quando ti dico che in me, mi sento come se lo avessi conosciuto davvero. L xoxo

    RispondiElimina
  3. Una preghiera per il tuo collega, soprattutto perchè ti aiuti sempre! Un abbraccione a te...

    RispondiElimina

Il mio blog è captcha free, ciò significa che non perderai nè il tuo tempo, nè la tua vista per riuscire ad interpretare parole incomprensibili prima di poter lasciare i tuoi commenti :)
Lascia pure i tuoi commenti anche come anonimo, ma ricordati sempre di firmare, essi saranno visibili dopo la mia approvazione, così facendo potrò difendermi da spam, grazie mille per la tua pazienza!!! :)