lunedì 4 luglio 2011

Ogni giorno un giorno nuovo

La gioia ad ogni risveglio è inquantificabile, come l'orgoglio mio e di tuo padre quando ogni mattino ci sorridi appena ci vedi ed è sempre un buongiorno con te piccolo tesoro, ammiriamo ogni volta quanto sei cresciuto e non solo di peso e in lunghezza.
Tu in questo ultimo mese hai imparato a mangiare la pappa  aprendo la bocca grande, grande appena mamma avvicina il cucchiaino alle labbra e poi  sorridi orgoglioso quando mamma ti batte le mani perché hai finito tutto e gioca con te a piatto capovolto perchè non c'è più neanche un po' di pappa...non c'è bisogno di pulirlo ti dice... e tu anche se ancora non mi comprendi ti fidi e ridi amore mio.
Tu hai iniziato a dormire a pancia sotto, hai imparato a girarti, ma non ancora a rigirarti, lo fanno mamma e papà per te durante la notte, ma a te piace  tanto e quindi  ti rigiri dopo un istante.
Tu hai scoperto i piedini, prima uno e poi l'altro, prima giocando a flettere la gambetta tenendo l'alluce e oggi addirittura mettendo il piedino in bocca, paciocco super snodato della mamma! :)
Tu  ascolti contento con mamma e papà la musica, Deep Purple con papi ed Einaudi, Allevi e musica rilassante con mamma.
Mentre io...
Io nelle mosse di adesso ritrovo quelle mie  piano piano, quelle di quando tu ancora non c'eri...e mi vengono i brividi solo se lo scrivo, le sto mettendo tutte insieme per essere Manuela e la tua mamma al meglio.
Io ce la sto mettendo tutta per riprendere il mio peso, perché mi piace pensare che tu possa guardarmi e compiacerti, la mamma è la prima donna che un uomo ama, è il primo esempio di donna e non voglio darti una mamma trascurata, ma che ha cura di se e sorride a se stessa, anche se ormai ogni sorriso prima è per te e con te.
Io  non so quantificare l'amore, io che ho sempre amato tanto, ma mai come adesso, me l'aspettavo che non avrei avuto misura per te, ma cosa fondamentale mio grande piccolo tesoro, mamma ti vuole bene e nel vero senso, ovvero vuole il tuo bene, cosa fondamentale per amare bene e veramente.
C'è chi dice che nulla è eterno, come si sbaglia! non ha pensato che esiste l'amore di una madre per suo figlio...perché io...te l'ho detto amore mio ieri mentre ti addormetavo, te lo assicuro...io ti amerò per sempre...e mentre scrivo tu dondoli e dormi amore mio...

4 commenti:

  1. Eccomi... questo post è meraviglioso. E commovente insieme. Un bacio a te e al tuo maghetto. Felicissima di conoscerti!

    RispondiElimina
  2. ne sono felicissima anche io...grazie! benvenuta e baci a te a presto!

    RispondiElimina
  3. Gia' ti vedo in forma e incredibilmente materna!!
    Sei un tesoro, e' inutile dirlo.
    Mi adotti?????

    Baciuzzi

    RispondiElimina
  4. E' proprio vero: l'amore materno è eterno, non c'è nulla da aggiungere. Un abbraccio.

    RispondiElimina

Il mio blog è captcha free, ciò significa che non perderai nè il tuo tempo, nè la tua vista per riuscire ad interpretare parole incomprensibili prima di poter lasciare i tuoi commenti :)
Lascia pure i tuoi commenti anche come anonimo, ma ricordati sempre di firmare, essi saranno visibili dopo la mia approvazione, così facendo potrò difendermi da spam, grazie mille per la tua pazienza!!! :)