venerdì 7 ottobre 2011

Di Cat e di Swap lasciati in sospeso...

Non so da quanto tempo non riesco più a scrivere come vorrei, sapeste quanti pensieri sono volati via, quante volte li avrei voluti fermare qui, ma non ho potuto sia per mancanza di tempo, sia per mancanza di volontà a causa del troppo sonno o della troppa stanchezza, in quei casi anche il cuore non riesce a dire quello che vorrebbe e va  a nanna! ora vorrei provare e vorrei riuscire in primo luogo ad ultimare la mia Cat di Mammafelice...l'ho detto tante volte e sempre lo dirò, questa cat ideata da Barbara mi ha dato tanto, avevo proprio bisogno di guardarmi dentro, di fermarmi un attimo e di riprendere il fiato che per adesso è sempre corto.
Nell'ultimo post Barbara ci chiedeva di  scrivere il nostro curriculum emotivo e lavorativo, di parlare di noi, di mettere nero su bianco, prima dentro noi stesse, che sui nostri blog i nostri pregi, quello che noi pensiamo e sappiamo di essere, i nostri meriti senza false modestie, anche perché essere modeste è bene fino a quando ciò non induce a perdere di vista le nostre qualità che sono il fondamento per la nostra sicurezza e per la nostra auto stima...beh...ecco...per quanto riguarda me...
come molti di voi già sanno mi chiamo Manuela, sono sposata da 9 anni, sono mamma dallo scorso maggio, mese in cui ho scoperto di aspettare il mio maghetto, ancora per pochissimi giorni posso dire di avere 39 anni e da sempre non sono altro che me stessa.
Non sono mai riuscita a fingere nel bene e nel male, non riesco mai a fare ciò che non voglio, ciò in cui non credo e che non condivido, nella vita tutto è come un vestito su misura per me, se non mi calza per bene piuttosto che passare il tempo a tiralo di la e aggiustarlo di qua non lo indosso affatto. Sono sincera, sono buona e lo sono stata anche troppo nella vita, amo il rispetto e non perdono chi non mi rispetta. Purtroppo sono impulsiva, ma cerco di dominarmi come posso. Non conosco le mezze misure, non ho "grigi" come mi dice sempre mio marito, o bianco o nero...è vero che ci posso fare! se amo lo faccio con tutta me stessa e per sempre. Sono una donna che lavora, lavoro presso un ente pubblico, mi sento privilegiata per questo e spero di poter conservare questo privilegio, così come nella vita sul lavoro sono leale ed attenta, amo il lavoro di squadra, odio le invidie, le chiacchiere inutili, le male lingue, le discussioni inutili e gli artriti inutili, ma purtroppo devo conviverci quotidianamente nonostante non mi appartengano, ragione per cui dico sempre sarebbe il caso di essere indennizzati per la pazienza! Amo il sole e la pioggia, amo la natura e la tecnologia, sono concreta e sognatrice, probabilmente sono una contraddizione vivente, ma sono autentica...tutto qui! :)
E a proposito di sogni ve lo ricordate lo swap? bene! devo dire che questa tappa forse è stata quella che mi ha dato più emozione, Barbara  ha fatto i suoi abbinamenti ed io ho avuto il privilegio di ricevere e custodire la cartolina di Antonella, mentre io sono stata abbinata ad Aliona e il mio sogno è volato alto alto e lontano lontano in Russia a Mosca...se soltanto penso alla piazza rossa e alla sua magia e alla mia cartolina che si trova poco lontano da li mi viene un'emozione! 
Barbara ci aveva chiesto di scegliere un desiderio  tra i tre  "raccontati" in occasione della 5° tappa della Cat e di affidarlo alla nostra abbinata...beh devo confessare che era impossibile per me sceglierne uno, allora ho pensato che non sarebbe stata una cattiva idea farlo scegliere al mio maghetto: ho preparato tre bigliettini identici, li ho messi nella mia mano...


e ho aspettato con pazienza che ne scegliesse uno...


e devo dire che è stato grande!
 
 
per l'occasione ho adoperato una cartolina speciale, della mia cara Alessandra, guardatela i suoi bimbi navigano su barchette origami a me tanto care e per scrivere ho usato una penna decorata con l'iimmagine della mia fatina preferita ;)

 
I suoi bimbi, sono certa, avranno tenuto il mio sogno per tutta la strada nelle loro manine come ha fatto il mio bimbo e lo terranno al caldo insieme ad Aliona...
Ecco credo di aver detto tutto, spero di non aver annoiato con questo lungo post, avevo proprio tanta voglia di dire e ora chissà quando troverò nuovamente un po' di tempo, spero presto intanto vi saluto uno per uno, ringrazio tutti coloro che passano da qui, che arrivano anche da lontano in silenzio, grazie! a ciascuno rivolgo un  sorriso sincero ed un arrileggerci  presto!
Manuela :)

3 commenti:

  1. noi siamo sempre qui ad aspettare i tuoi post!

    RispondiElimina
  2. @ Simply...sei tanto cara grazie! :)

    RispondiElimina
  3. Ma grazieeeeeeeee!!! Grazie al Maghetto, mio grande amico!!!Anche se non ci conosciamo personalmente, lo so bene che siamo amici! Ho anche una giovane amica che si chiama Aliona ...una bellissima coincidenza! A presto Manu, un abbraccio a te ed al Maghetto!!

    RispondiElimina

Il mio blog è captcha free, ciò significa che non perderai nè il tuo tempo, nè la tua vista per riuscire ad interpretare parole incomprensibili prima di poter lasciare i tuoi commenti :)
Lascia pure i tuoi commenti anche come anonimo, ma ricordati sempre di firmare, essi saranno visibili dopo la mia approvazione, così facendo potrò difendermi da spam, grazie mille per la tua pazienza!!! :)