giovedì 8 marzo 2012

Sono nata femmina

Sono nata femmina dopo tre maschi a distanza di molti anni dall'ultimo figlio, femmina io e femmina mia madre noi da sole tra quattro maschi. Ero la gioia di mio padre, la sorpresa riservatagli dalla vita poco prima  dei suoi 50 anni. Femmina nel corpo e nello spirito.
Sono stata femmina la prima volta che mi sono innamorata...tanto! lo sono stata ancora quando ho trovato il compagno della mia vita.
Sono femmina quando mi sveglio, mi pettino, quando respiro, quando penso, faccio la spesa, quando cucino,  pulisco casa, quando vado a lavoro, quando faccio l'amore, quando mi faccio la piega, quando davanti allo specchio mi piaccio e quando non mi sopporto.
Ero così femmina quando ho concepito mio figlio e con la mia pancia e tanto quando l'ho partorito, quando ho cercato di allattarlo e quanto sono femmina ogni volta che lo guardo, che lo bacio e che capisco che sono sua madre.
Ero femmina quando desideravo la maternità, lo ero anche senza aver messo al mondo perché ero madre di me stessa e cullavo i miei sogni, la mia vita e la mia voglia di esistere come in un periodo gestazionale dal tempo indefinito.
Sono stata ogni giorno, ogni istante femmina, da bambina, da adolescente, da ragazza e adesso da donna  e sempre lo sarò, tra una pentola e un detergente per i piatti, tra un filo di matita e un po' di rossetto,  tra timbratura e cartellino, tra un desiderio e un bacio, tra latte, pappe, piedini e amore infinito, tra un ricordo e un battito, tra amore e odio, tra forza, coraggio e stanchezza, ogni giorno sempre...

4 commenti:

  1. eccomi
    ciao cara
    volevo proprio commentarlo questo post perchè è davvero bello ma leggerlo mi è sembrato così strano perchè non mi ci sono ritrovata...nel senso che io non ho mai avuto questa percezione di femminilità che racconti tu...non ci avevo mai pensato ma leggerti ma ha permesso di interrogarmi. Mi sono sempre sentita un pesce fuor d'acuqa da piccola..per la mia timidezza e siccome alle elementari ho messo gli occhiali da vista mi sono pure sentita bruttina..anche se non lo ero..mi ci sentivo anche prima perchè la mia timidezza faceva sì che mi prendessero in giro..quindi femmina non mi ci sono mai sentita...crescendo sono diventata meno timida ma credo di non essermi mai sentita femmina perchè ho continuato a sentirmi bruttina anche una volta tolti gli occhiali perchè ai miei tempi tutte era magre come chiodi, tipo mia figlia, ed io ero normale ma non mi sentivo a mio agio..boh quanto ero bella invece..a tornare indietro mi vorrei + bene :) ora invece magra non lo sono affatto quindi a tornare indietro festeggerei..che strano leggere questo post leggere della femminilità ma mi è piaciuto perchè mi ha fatto riflettere..so di essere donna e w le donne e mi piace...ma sentirsi femmina è un'altra cosa..ci rifletterò? magari mi ricorderò di essermi sentita così qualche volta oppure imparerò a sentirmici :)
    e dopo questo monologo, che spero non it abbia annoiato, ti abbraccio
    Antonella

    RispondiElimina
  2. Cara Antonella grazie per questo commento! devo dirti riflettendo che non mi sono sempre resa conto di essere femmina e della mia femminilità, durante alcune epoche della mia vita non me ne sono neanche accorta, forse lo sono stata più da bimba che adolescente per esempio, lo testimoniano i miei calzettoni sostituiti tardi dai collant, anche se allora mi innamorai per la prima volta e totalmente e con la stessa enfasi e gli stessi sentimenti che una donna può, adesso per esempio porto sempre i pantaloni e non sono mica tanto femminili, ma io so di eserlo, io sento di esserlo dentro, nel mio pensiero e nel mio cuore, nel mio istinto...ora lo so di esserlo e questa consapevolezza l'ho acquisita tardi non credere!!! ti confesserò dopo i 30 anni, prima ero troppo di corsa e troppe cose nella mia vita avevano sviato, coperto e alterato le cose, la mia capacità di autostima, i pensieri ...però dopo aver aperto gli occhi ho capito che sono sempre stata femmina a modo mio e intensamente e questo mi fa sentire orgogliosa di me e felice della mia esistenza...:)

    RispondiElimina

Il mio blog è captcha free, ciò significa che non perderai nè il tuo tempo, nè la tua vista per riuscire ad interpretare parole incomprensibili prima di poter lasciare i tuoi commenti :)
Lascia pure i tuoi commenti anche come anonimo, ma ricordati sempre di firmare, essi saranno visibili dopo la mia approvazione, così facendo potrò difendermi da spam, grazie mille per la tua pazienza!!! :)