sabato 7 aprile 2012

Il solito rituale..."magia" tra cielo e terra

   
Si fa sempre più cupo il cielo, ho coperto il bucato con un telo di plastica come faccio in inverno, sta per piovere e l'aria è umida, ma non troppo.
 

C'è un'aria raccolta, come se la natura, quel poco che ancora riesco a scorgere intorno a me, vivesse il dolore di questo sabato santo.
Ogni anno da sempre, Pasqua alta o bassa che sia,  il cielo piange e ricorda quel momento in cui vide il figlio di Dio morire in croce e ce lo racconta con le sue nubi dense e plumbee che coprono il sole e anche se potesse parlare non troverebbe le parole per raccontare.
Si attende  mestamente il "ritorno alla vita", si attende la rinascita, la resurrezione, momento ancora più felice rispetto alla nascita di nostro Signore e in effetti, per quanto l'inizio di una vita sia incantevole e magnifico, un nuovo inizio, proprio perché da modo di rivivere quell'istante nella crescita, da una grande gioia inspiegabile.
La possibilità di ricominciare, la possibilità di fare meglio, di vedere il giorno nuovo come fosse il primo e magari con gli occhi del bambino che vive in noi,  quello custodito nella matriosca più piccola, è un privilegio.
Ho voglia anche io di rinascere sapete? per certi aspetti, vi dirò, vorrei rinnovare certe cose, vorrei poter ricominciare da capo trovando dentro ad uova di cioccolato fine e profumato certe soluzioni  che darebbero giorni nuovi sia a me che a chi amo...perché non confessarlo.
Alla fine mi dico che a volte,  se i pensieri mettessero le ali, potrebbero riuscire ad arrivare li dove c'è chi può  trasformarli in vita da vivere e allora perchè non farli volare, del resto se è vero che esiste questa "magia" tra Cielo e terra, se è vero che ogni sabato santo il Cielo piange, anche se non è mai lo stesso giorno...beh è certo che lassù qualcuno ci guarda e ci ascolta, è certo che con la stessa "magia", come in Cielo così in terra, ciò che è bene si compia...chissà...
Così, tra una riflessione e l'altra, desidero augurare Buona Pasqua a voi che passate da qui, a chi amate e anche a me e  chi amo da quest'altra parte del PC...a presto!


4 commenti:

  1. Ciao Manu,
    ti ringrazio per essere passata da me e spero di vedere presto il frutto della tua ispirazione.
    Intanto ti auguro una serena Pasqua, che come hai scritto sia portatrice di rinnovamento.
    A presto Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per essere passata da me Marina una serena Pasqua anche a te e a prestissimo con grandissimo piacere! :) per l'ispirazione chissà...;)

      Elimina
  2. Tanti tanti auguri, cara Manu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tanti auguri Ale, un grande abbraccio! spero trascorrerai questa Pasqua con tutti i tuoi affetti più cari

      Elimina

Il mio blog è captcha free, ciò significa che non perderai nè il tuo tempo, nè la tua vista per riuscire ad interpretare parole incomprensibili prima di poter lasciare i tuoi commenti :)
Lascia pure i tuoi commenti anche come anonimo, ma ricordati sempre di firmare, essi saranno visibili dopo la mia approvazione, così facendo potrò difendermi da spam, grazie mille per la tua pazienza!!! :)