martedì 19 febbraio 2013

Fermarsi...

...almeno un attimo, un attimo solo  per favore!!! fermarsi a riflettere a dire a raccontare, chi ha più il tempo di farlo mannaggia!!! fermarsi a leggere cosa le altre hanno da dire,  tra le parole, le riflessioni un po' loro un po' tue...fermarsi magari potessi...magari riuscissi soltanto un attimo a poter pensare altro se non alla lavatrice da caricare, al bucato da stendere, a non mancare un solo appuntamento con tutto ciò che devo fare fuori e dentro casa...vorrei fermarmi per riuscire a sorridere ancora e non solo sulla maschera di circostanza che lustro ogni giorno per nascondere la stanchezza, ma anche quando una volta tolta mi ritrovo nuovamente a casa e penso a tutto quello che scalpita, mi chiama, mi rincorre. Voglio fermarmi un attimo e poi ancora un altro e ancora e ancora fino ad arrivare a fermarmi qualche ora per ritrovarmi, per dire, pensare coccolarmi, leggere e scrivere, per sorridere dopo essermi fermata invece di lasciarmi avvilire dal senso di colpa e da tutto quello che non ho fatto...e adesso...tanto per cambiare mi devo fermare e fermo questo straripare di parole perché non posso, non un istante ancora, ma solo uno forse...per un saluto...ciao

3 commenti:

  1. Come ti capisco.... Anche io oggi avrei voluto fermarmi!!!! E come se avrei voluto.... Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  2. Già... più o meno anch'io lo stesso iter oggi e stasera avevo persin male alle piante dei piedi: mi sono seduta 10 minuti a pranzo!
    Un bacione...

    RispondiElimina
  3. Tutte con gli stessi problemi, eh? Ma chi ci ha programmato così?!?

    RispondiElimina

Il mio blog è captcha free, ciò significa che non perderai nè il tuo tempo, nè la tua vista per riuscire ad interpretare parole incomprensibili prima di poter lasciare i tuoi commenti :)
Lascia pure i tuoi commenti anche come anonimo, ma ricordati sempre di firmare, essi saranno visibili dopo la mia approvazione, così facendo potrò difendermi da spam, grazie mille per la tua pazienza!!! :)